Article marketing > Industria

Pensiline industriali, tutti i vantaggi di una soluzione comoda e leggera

Argomenti trattati:
pensiline industriali

A chiunque è capitato di osservare le strutture poste all'esterno di capannoni, fabbriche o magazzini e utilizzate per riparare i materiali da polvere e pioggia. Quello che forse spesso si sottovaluta è la necessità di studi e valutazioni accurate per la costruzione delle stesse, nonché di una professionalità specifica che riguarda il lavoro con l'acciaio, la progettazione edilizia e la logistica. Si tratta insomma di una tipologia di prodotto non scontata, eppure quanto mai necessaria per chi deve proteggere materiali industriali o macchinari dalla intemperie.

Ma cosa sono nel dettaglio le pensiline industriali? Si tratta di finiture specifiche, utilizzate per completare magazzini, capannoni industriali, fabbriche o comunque edifici destinati ad usi analoghi: molto importante nella realizzazione di questo prodotto è la scelta dei materiali, che devono essere estremamente resistenti agli agenti atmosferici, sicuro e soprattutto garantire resistenza e durevolezza. Il materiale maggiormente utilizzato in questi casi è l'acciaio, protagonista indiscusso dell'edilizia non residenziale negli ultimi anni grazie alle sue potenzialità in termini di rapporto qualità-prezzo, resistenza, facilità e comodità di montaggio e realizzazione e anche in termini di bellezza estetica. Per quanto riguarda le pensiline, l'acciaio può essere abbinato a componenti in acciaio e vetro, possibilità che assicura la tenuta della struttura senza peccare sul design, che risulta ricercato e moderno. Questo permette inoltre un alto grado di personalizzazione: le pensiline sono infatti una componente molto versatile e adattabile, capace di rispondere alle esigenze più disparate.

Nel dettaglio, le pensiline possono essere utilizzate per:

  • proteggere l'ingresso di un edificio, il portone o le finestre e i serramenti, per evitare l'eccessiva usura e la sporcizia causate dagli agenti atmosferici.
  • Riparare il materiale stoccato in esterno da polvere e pioggia, e in generale dagli agenti esterni. Le attrezzature o le merci conservate all'aperto, infatti, sono particolarmente soggette a usura e a danneggiamenti causati da elementi indipendenti dalla volontà o dall'attenzione del singolo. L'utilizzo di pensiline ad hoc ovvia a questa problematica, garantendo protezione.
  • Fornire uno spazio asciutto e protetto all'esterno dei capannoni industriali, migliorando così il comfort della struttura e l'estetica complessiva dell'edificio. Se è sempre vero che un abito non fa il monaco, è altrettanto vero che un edificio curato sia negli spazi interni che in quelli esterni dà una positiva impressione di efficienza, attenzione al dettaglio e precisione. Le pensiline in acciaio e con l'eventuale aggiunta di componenti in vetro assolvono a questa funzione senza appesantire la facciata.
  • Ottenere un maggiore spazio di stoccaggio con comodità e qualità, garantendo anche un'attenzione alla sostenibilità ambientale: i componenti in acciaio della struttura, infatti, una volta smantellati possono essere riciclati. L'utilizzo di questo materiale è quindi anche una scelta etica in termini ambientali.

Della progettazione e realizzazione di pensiline industriali si occupano quelle ditte e aziende - come ad esempio la Marchetto Srl - attive nel settore della logistica industriale, della carpenteria metallica e dell'edilizia: un settore in crescita grazie alla versatilità dei materiali utilizzati, alla comodità di montaggio, alla capacità di rispondere alle specifiche esigenze del mercato e alla professionalità offerta. La Marchetto Srl ha infatti recuperato il know how dell'azienda di famiglia e l'ha declinato in un'attività d'avanguardia, che si occupa di diffondere la cultura dell'acciaio anche in un paese ancora legato all'edilizia tradizionale come l'Italia.